Approfondimento

Manipolazione Viscerale

La Manipolazione Viscerale risulta efficace nel porre rimedio a squilibri funzionali e strutturali del corpo, tra cui disfunzioni di tipo muscolo- scheletrico, vascolare, nervoso, urogenitale, respiratorio, digestivo e linfatico.
Il corpo si trova in uno stato di armonia e salute quando ogni organo è libero di muoversi.
La manifestazione del dolore può originarsi in un punto diverso del corpo rispetto alla zona di reale sofferenza: non sempre i dolori alla schiena dipendono dalla colonna, anzi capita spesso che tali problemi derivino da situazioni che riguardano i visceri addominali, toracici o pelvici. Si possono trovare in persone che soffrono di mal di schiena, o dolori cervicali, problemi, ad esempio, di mobilità del fegato, del colon, del rene, o dell’utero nelle donne.

I visceri, gli organi, sono sospesi, grazie ai legamenti che li sostengono, a strutture ossee, muscolari, fasciali appartenenti alle pareti del tronco. Inoltre la maggior parte degli organi sono circondati da sacche sierose, lubrificate da un liquido sieroso che è situato in una cavità chiusa su tutti i lati. Gli organi possono, quindi, scorrere reciprocamente.
Se questo sistema di scivolamento, però, viene alterato da stati infiammatori, da essiccazione, da fenomeni irritativi che influenzano la motilità del viscere stesso, da aderenze in seguito ad interventi chirurgici, da traumi o infezioni , si instaura quella che viene definitiva disfunzione viscerale, ovvero, alterazione delle componenti del sistema meccanico viscerale. Questo perché le aderenze e le tensioni possono alterare o restringere questi movimenti e stressare gli organi e la loro funzionalità. Liberare un viscere può significare quindi arrivare ad eliminare una sofferenza strutturale. Questo avviene anche con due o tre sedute perché la risposta al trattamento è quasi sempre immediata.

Mi occupo anche di

Osteopatia pediatrica

Una tra le più importanti e riconosciute pratiche osteopatiche, si rivolge al nascituro e a tutta la sua età evolutiva.  L’osteopatia tratta il paziente e non la malattia. L’intenzione è quella di ripristinare l’integrità strutturale e la continuità dei fluidi. Solo allora il corpo potrà mettere in atto il suo potere d’autoguarigione.

Fisioterapia e riabilitazione sportiva

Lo scopo è quello di dare alla persona che si affida a me un concetto più allargato di salute, che parta dall’assenza di dolore fino ad arrivare a un miglioramento della qualità della vita.

Mal di testa e Manipolazione viscerale

La straordinaria capacità dell’Osteopata consiste nel cerare e trovare la causa che provoca uno squilibrio nel corpo umano da cui scaturisce il sintomo e di conseguenza il malessere.

Informazioni e contatti

Dove sono

Via della Grande Muraglia, 154 Scala C – Roma

Via Vincenzo Balsamo, 22 – Lecce

Via S. Pertini, 12 – Nardò

Open chat
Come posso aiutarti?
Ciao!
Come posso aiutarti?
Powered by