L’osteopatia per la danza comprende la valutazione biomeccanica del sistema muscolo-scheletrico e del suo funzionamento durante il movimento.
Utilizzando questa abilità l’osteopata è in grado di individuare gli squilibri del tono muscolare e della postura che possono essere causa di lesioni.
Questo permette di alleviare i sintomi nel modo più rapido possibile e, soprattutto, risolvere i problemi relativi alla tecnica e ai condizionamenti del corpo per evitare l’instaurarsi di disfunzioni.
– Per questi motivi una revisione osteopatica è fortemente consigliata a chi pratica danza al fine di ottimizzare le proprie prestazioni e, preventivamente, mettere al riparo da possibili infortuni.
L’osteopatia concentrandosi sul corpo a 360° si occupa sia della regione dove si manifesta il sintomo, sia della prevenzione per eventuali infortuni.

Open chat
Come posso aiutarti?
Ciao!
Come posso aiutarti?
Powered by